<bgsound src='http://www.movimentogiovanile.com/files/maria_vogliamo_amarti.mp3' loop='infinite'>

venerdì 16 agosto 2019

ESTRAZIONE 2019

RITIRO PREMI PREFERIBILMENTE 
DOMENICA
CHIAMARE O MANDARE SMS A P. ALEX 
CELLULARE 3280131272



lunedì 29 aprile 2019

Santo Rosario Itinerante

AVVISO SACRO
PARROCCHIA S. MARIA PORTO DELLA SALUTE - T. 06.65047852

VIENI A PARTECIPARE AL

SANTO ROSARIO ITINERANTE
presso alcune famiglie della parrocchia

Mese di Maggio 2019 – ORE 21,00

DATA
INDIRIZZO

Mercoledì
   1  maggio
V. Remo la Valle, 50
presso l’edicola della Madonna
Venerdì,
   3 maggio
V. degli Orti
Suore Riparatrici
del Sacro Cuore
Lunedì,
   6 maggio
V. Tartarughe 22
Famiglia
Fia - Stellato
Mercoledì,
   8 maggio
V. Remo la Valle 40
Famiglia
Forconi - Rossi
Venerdì,
   10 maggio
V. Delle Scuole, 50
Famiglia
Mattina - Cusinato
Lunedì,
   13 maggio
VEGLIA DI PREGHIERA PER LA VOCAZIONE
Chiesa del SS. Crocifisso
FESTA Madonna di Fatima
Mercoledì,
   15 maggio
V. C. T. Crudeli, 35
Famiglia Silano
Venerdì,
   17  maggio
P.za Generale
dalla Chiesa, 40
(Scala D) cortile del
Complesso Le Vele
Lunedì,
   20  maggio
V. delle Balene, 5A
Famiglia
Consiglio-Burgio
Mercoledì,
   22  maggio
V. Ippocampo, 36
Famiglia
Pensato - Soldano
Venerdì,
   24  maggio
V. G. B. Grassi, 19
Famiglia
Cillo - Targa
Lunedì,
   27  maggio
V. Ippolito Salviani, 16
Famiglia
Baffetti - Cicchitti
Mercoledì,
   29  maggio
S. Messa in
V. Usuelli, 79
Famiglia
Zandri
Venerdì,
   31  maggio
Via del Faro
Chiesa del
Ss. Crocifisso

lunedì 4 marzo 2019

QUARESIMA E PASQUA


PARROCCHIA S. MARIA PORTO DELLA SALUTE – FIUMICINO
Tel. 06.65047852  -  smariaportodellasalute.blogspot.it


QUARESIMA – PASQUA 2019


QUARESIMA

- è il periodo di 40 giorni che prepara alla celebrazione della Pasqua. Inizia con il Mercoledì delle Ceneri e termina alla messa in Cena Domini del Giovedì Santo, esclusa, con la quale inizia il sacro Triduo Pasquale. I primi accenni diretti a un periodo pre-pasquale risalgono al principio del IV secolo in Oriente e alla fine dello stesso in Occidente. Una prassi penitenziale preparatoria alla Pasqua col digiuno, però, aveva cominciato ad affermarsi fin dalla metà del II secolo. In ogni caso alla fine del IV secolo la struttura della Quaresima è quella dei quaranta giorni

          Caratteristiche liturgiche
·      Nelle Messe di Quaresima si omette il Gloria.
·      Non si canta nemmeno l'Alleluia, ma si sostituisce con un'acclamazione di lode a Cristo.
·      Non si possono usare i fiori per ornare l'altare.
·      Il colore liturgico è il viola, simbolo di penitenza.

Mercoledì delle ceneri – 6 MARZO 2019 – nel rito, il celebrante sparge un pizzico di cenere benedetta, ricavata secondo la consuetudine bruciando i rami d'ulivo benedetti nella Domenica delle palme dell'anno precedente, sul capo o sulla fronte dei fedeli per ricordare loro la caducità della vita terrena e per spronarli all'impegno penitenziale della Quaresima.

ORARIO DELLE IMPOSIZIONI DELLE CENERI: 6 MARZO 2019
ore 8    S. Messa e imposizione delle ceneri
ore 9    Preghiera ragazzi della Scuola G.B. Grassi
ore 15 – Preghiera a Villa Carla (Centro Anziani)
ore 18 – S. Messa e imposizione delle ceneri

PRATICHE RELIGIOSA DURANTE LA QUARESIMA
·      ASTINENZA è la rinuncia di mangiare la carne e i suoi derivati e alimenti costosi, il mercoledì delle ceneri e tutti i venerdì.
·      DIGIUNOconsiste nell’eliminare 1 dei 3 pasti giornalieri. È prescritto il mercoledì delle ceneri e il venerdì santo

Chi deve osservare astinenza e digiuno? Astinenza per tutti coloro che abbiano compiuto i 14 anni; Digiuno per chi ha compiuto il 18anni di età fino al 60esimo anno e. Sono dispensati coloro si trovano in particolare situazione di salute ma si raccomandano di sostituire l’astinenza e il digiuno con altra opera di penitenza.
BENEDIZIONE DELLA FAMIGLIA
- è una tradizione sorta dopo il concilio di Trento (1545-1563) per consolidare la comunità attorno al proprio parroco e preservarla da influenze ereticali.

Nella nostra parrocchia inizia dal 11 MARZO fino a tutto il tempo Pasquale.
METTEREMO L’AVVISO PRIMA DI VENIRE PER LA BENEDIZIONE.

VIA CRUCISin parrocchia, ogni venerdì alle ore 17,00
P_20180225_163243.jpg- è un pio esercizio con cui si commemora e si medita il percorso doloroso di Cristo che si avvia alla crocifissione sul Golgota. Originariamente la vera Via Crucis comportava la necessità di recarsi materialmente in visita pressi i luoghi dove Gesù aveva sofferto ed era stato messo a morte. Dal momento che un tale pellegrinaggio era impossibile per molti, la rappresentazione delle stazioni nelle chiese costituì un modo di portare idealmente a Gerusalemme ciascun credente.

ORARIO VIA CRUCIS NELLA NOSTRA PARROCCHIA
Venerdì, 15 Marzo 2019 – ore 17,00
Venerdì, 22 Marzo 2019 – ore 17,00
Venerdì, 29 Marzo 2019 – ore 17,00
Venerdì, 5 Aprile 2019 – ore 17,00
Venerdì, 12 aprile 2019 – ore 17,00

VIA CRUCIS INTERPARROCCHIALI:       12 aprile alle ore 20,30;

QUARANTORE – Una devozione di pregare davanti al Santissimo per ben quarant’Ore per imitare la preghiera di Gesù nel deserto per 40 giorni. Ha origine a Milano nel 1537. I gesuiti la introdussero come pratica riparatrice nel periodo del carnevale, dapprima a Macerata e successivamente, dal 1584, anche a Venezia. Le prime regioni italiane dove prese piede stabilmente tale pratica furono l'Emilia (1546), poi le Marche (1556) e poi il Lazio (1548).

ORARIO QUARANT’ORE – NELLA CHIESA DEL SS. CROCIFISSO

8, 9, 10 Aprile 2019 (lunedì-Mercoledì)
0re  8,00  -  S. Messa, segue esposizione del Santissimo fino ore 22
0re 18,00  - incontri di riflessione comunitaria
Ore 21,00  - incontri di riflessione comunitaria

ATTENZIONE:  La S. Messa in Parrocchia sarà SOLO ORE 18,00

CONFESSIONI NELLA NOSTRA PARROCCHIA:
ORARIO: tutta la settimana, dalle ore 8,00 alle ore 9,00; dalle ore 18,00 alle ore 19,00


LA SETTIMANA SANTA

DOMENICA DELLE PALME - La domenica che precede la Pasqua; in essa la Chiesa celebra il trionfale ingresso di Gesù a Gerusalemme (Gv 12,12-15). Essa nasce a Gerusalemme dove, nel IV secolo, si pensò di riprodurre il più esattamente possibile l'ingresso di Gesù nella città santa. Sembra che i rami di ulivo siano stati introdotti nell'uso popolare e liturgico a causa della scarsità di piante di palma presenti, specialmente in Italia. I rami di palma e di ulivo benedetti vengono portati a casa e conservati in un luogo visibile della casa. I rami poi vengono bruciati e le ceneri verranno imposte sul capo dei fedeli l’anno successivo.
14 APRILE: ORARIO DOMENICA DELLE PALME
8,00   – benedizione delle palme e S. Messa in Chiesa
10,00 – Benedizione delle Palme IN CHIESA e Processione verso piazza Grassi
10,30 – S. MESSA IN PIAZZA G. B. GRASSI
11,30 – IN CHIESA. benedizione delle palme e S. Messa
18,00 – IN CHIESA. benedizione delle palme e S. Messa

LUNEDÌ SANTO   15 APRILE
ORARIO:      21,00 – VIA CRUCIS AI CANCELLI ROSSI
                                   Appuntamento in V. F. Ruffo di Calabria

MERCOLEDÌ SANTO  17 APRILE
ORARIO:      8,00  – S. Messa (unica S. Messa in Parrocchia)
          17,00  – in Cattedrale a La Storta:  Santa Messa Crismale

TRIDUO PASQUALE

Il Triduo Pasquale ha inizio dalla Messa in Coena Domini, ha il suo fulcro nella Veglia Pasquale, e termina con i Vespri della Domenica di Risurrezione. È un'unica celebrazione del Mistero Pasquale di Cristo, col quale, morendo, ha distrutto la nostra morte, e risorgendo, ci ha ridonato la vita. La preminenza di cui gode la domenica nella settimana, la gode la Pasqua nell'anno liturgico.

GIOVEDÌ SANTO  18 APRILE   “In cena Domini”
Risultati immagini per adorazioneDopo la S. Messa del Giovedì Santa (Cena del Signore) vengono spogliati gli altari: essi restano senza ornamenti, i tabernacoli rimangono vuoti e aperti; vengono anche velate le croci, e le campane rimangono silenti, fino alla vigilia della resurrezione del Signore.
ORARIO CELEBRAZIONI:
8,00   – Preghiera in chiesa:  lodi mattutine e liturgia della Parola
             da mezzo giorno fino alle 17 la chiesa rimane chiusa
18,00 – S. MESSA IN COENA DOMINI. Lavanda dei piedi.
21,00 – Adorazione Comunitaria. Segue adorazione personale
             (iscriversi in Chiesa per il turno dell’Adorazione personale)

VENERDÌ SANTO  19 APRILE   “In Passione Domini”
- Giorno nella quale medita soprattutto la passione e crocifissione del Signore. In questo giorno il funerale si celebra solo il rito senza la S. Messa. La raccolta durante la celebrazione sarà dedicata per la missione in terra santa.
ORARIO CELEBRAZIONI:
8,00    – Preghiera in chiesa: lodi mattutine e liturgia della Parola
10,30  – Preghiera Bambini del Catechismo
15,00  – Recita della coroncina a Gesù Misericordioso
18,00  – Celebrazione Passione del Signore e Santa Comunione
21,00  – VIA CRUCIS. Percorso:  Chiesa Parrocchiale,  V.  della Salute,  V.  degli Orti, Via delle Ombrine,  Case Popolare,  Via delle Orate,  Via del Pesce Persico - Via delle Sogliole,  Via G. B. Grassi,  Piazza G. B. Grassi.

SABATO SANTO  20 APRILE “In Resurrectione Domini”
- imitiamo Maria in questo giorno di silenzio e di speranza alla risurrezione del Signore.
ORARIO CELEBRAZIONI:
8,00       Preghiera in chiesa: lodi mattutine e liturgia della Parola
15,00     Coroncina a Gesù Misericordioso e L’ora della Madre
22,30     VEGLIA PASQUALE – S. MESSA DI RESURREZIONE


PASQUA
La Pasqua cristiana è in stretta relazione con quella ebraica, chiamata Pesach e celebra essenzialmente la liberazione degli Ebrei dall'Egitto guidata da Mosè. Essa significa passare oltre, tralasciare, e deriva dal racconto della Decima Piaga, in cui l'Angelo sterminatore, o angelo della Morte, vide il sangue dell'agnello del Pesach sulle porte delle case del popolo d'Israele e "passò oltre", uccidendo solo i primogeniti maschi degli egiziani.
Per il Cristianesimo, la pasqua poi connota un "passaggio", ovvero: passaggio da morte a vita per Gesù Cristo.

DOMENICA PASQUA  21 APRILE   “De Resurrectione Domini”
ORARIO SS. MESSE
Parrocchia S.M. Porto Salute:
8,00 - 10,00 - 11,30 - 18,00
Chiesa del Ss. Crocifisso:
12,00

N.B.: SI AVVISA I FEDELI che nel mese di Maggio, dedicato alla Beata Vergine Maria, ci sarà il SANTO ROSARIO ITINERANTE nelle varie Famiglie della Parrocchia. Chi desidera accogliere nella propria casa il gruppo di preghiera, si prega di avvisare il parroco.

BUONA PASQUA 
DEL SIGNORE RISORTO A TUTTI!

dai religiosi della parrocchia:

P.  Arielex  (Parroco),  
P. Marcello (Cappellano),  
P. Franco (Collaboratore)  
e  Ulisse